Dispersione scolastica e aumento della criminalità, nasce un Comitato

La proposta dell’esponente 5stelle Dalila Nesci, di creare un ente per indagare sul rapporto tra l’abbandono degli studi e l’aumento dei ragazzi nelle attività delinquenziali delle mafie, diventa realtà

di Redazione
24 gennaio 2019
18:35
3
Studenti
Studenti

«In Commissione antimafia ho proposto di creare un comitato che indaghi sul rapporto tra dispersione scolastica e l’aumento dei minorenni nelle attività delinquenziali delle mafie. Oggi, 24 gennaio, questo Comitato è stato ufficialmente istituito». Lo annuncia l’esponente 5 stella Dalila Nesci.

 

«Dobbiamo agire attraverso un’intensa attività di prevenzione, soprattutto nei casi in cui mancano solidi modelli socio-familiari e punti di riferimento positivi» continua la Nesci precisando: « Lo scopo è proteggere i nostri ragazzi dalla ‘tentazione’ di finire nelle mani della criminalità organizzata, che approfitta della possibilità di irretire e indottrinare chi si allontana dalla scuola. Lavoreremo con profondo spirito di servizio, perché è proprio dai giovani che dipende il futuro del mondo».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio