Omicidio nel Cosentino, un 34enne è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco a Campana

Il giovane si trovava nella sua auto. Sul posto sono giunti i militari della compagnia di Rossano per i rilievi e l'avvio delle indagini

76
di Redazione
10 giugno 2020
10:21

Un uomo è stato ucciso questa mattina a Campana, nella provincia di Cosenza. Si tratta di Saverio Santoro, allevatore già noto alle forze di polizia per reati contro il patrimonio. Secondo quanto appreso da fonti investigative, pare che il 34enne si trovasse nella sua autovettura quando il killer lo ha ucciso. Ad allertare i carabinieri del rinvenimento del cadavere è stato un familiare della vittima. 

Santoro è stato raggiunto da almeno quattri colpi d'arma da fuoco, un fucile calibro 12. Sul luogo dell'omicidio sono giunti i militari della compagnia di Rossano per i rilievi e l'avvio delle indagini. Intervenuti anche il pm della Procura della Repubblica di Castrovillari, Valentina Draetta e il comandante provinciale dei carabinieri di Cosenza Piero Sutera.


Appena una settimana fa, un quarantenne è stato ucciso a Cassano allo Jonio e un'altra persona è rimasta gravemente ferita nell'agguato.

Nel novembre 2019 invece un allevatore di Campana Francesco Madera è stato ucciso in contrada Vaccarizzo – località Erta del Ferro colpito prima da un colpo di fucile e poi finito a colpi di bastone in testa. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio