Papa Francesco “inaugura” la nuova casa di accoglienza a Praia a Mare

Bergoglio sarà rappresentato dal suo elemosiniere Konrad Krajewski che che giungerà a bordo di un furgoncino carico di viveri inviati direttamente dal Vaticano

di Francesca  Lagatta
1 febbraio 2020
09:14

Ci sarà anche un po' di Papa Francesco nella Casa di Rut di Praia a Mare, il dormitorio da 16 posti letto che sarà inaugurato oggi a Praia a Mare. Bergoglio, infatti, sarà rappresentato dal cardinale Konrad Krajewski, suo elemosiniere, che giungerà nella cittadina altotirrenica a bordo di un furgoncino carico di viveri inviati direttamente dal Vaticano, proprio per volontà del Santo Padre.

La cerimonia inaugurale si terrà nel pomeriggio, alle 17, e subito dopo, alle 18, si terrà la santa messa officiata dal cardinale Krajewski. Alla cerimonia saranno presenti, oltre alle autorità locali, il vescovo della diocesi San Marco Argentano - Scalea, monsignor Leonardo Bonanno, e il giovane don Marco Avenà, reggente della parrocchia San Paolo apostolo, i cui locali sotterranei ospitano la nuova struttura costruita grazie ai fondi della Caritas. Don Marco, 36 anni, si è già distinto in passato per aver spalancato le porte ai bisognosi.

Un luogo di accoglienza

Sempre più persone finiscono in strada a causa della crisi economica o di forti di situazioni disagio, e nonostante ciò le strutture di accoglienza sono ancora pochissime, specialmente in Calabria. Per questo la Casa di Rut, che sorge in contrada Laccata, rappresenta acqua nel deserto per tante persone sfortunate che d'ora in poi avranno una possibilità di trovare rifugio nelle notti di freddo e gelo. E non solo, perché a Casa di Rut si potranno consumare dei pasti caldi, lavarsi e riposare.

Il cardinale degli ultimi

Il cardinale Krajewski non si limiterà a presiedere la messa delle 18, si fermerà anche per la notte e dormirà nella struttura insieme agli ospiti. Tra questi, una donna incinta, abbandonata dal compagno e lasciata in condizioni di estrema povertà, che grazie alla casa di Rut ha scelto di portare avanti la gravidanza e ricominciare a vivere.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio