Cosenza, parrucchiere a domicilio: ma nello zainetto ha marijuana e cocaina

I carabinieri sorprendono un 24enne nel centro storico del capoluogo bruzio. Dopo la convalida dell'arresto il gip lo ha rimesso in libertà 

di Salvatore Bruno
5 maggio 2020
16:27
17

I carabinieri della stazione di Cosenza Principale hanno tratto in arresto un giovane incensurato di 24 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Sorpreso nel centro storico

Il ragazzo è stato sorpreso lungo corso Telesio, nel centro storico della città, con uno zainetto contenente vari strumenti per il taglio dei capelli, tra cui forbici, rasoio, phon e pettini, affermando di svolgere la professione di parrucchiere per uomo a domicilio.

 

La perquisizione

I militari però, nell’approfondire il controllo con una perquisizione personale, hanno scoperto che aveva indosso un vistoso involucro contenente 12 dosi di marjuana, per un peso complessivo di 20 grammi, e 13 dosi di cocaina, per un peso totale di 12 grammi.

 

Rimesso in libertà

Su disposizione del magistrato di turno  della Procura, il 24enne è posto ai domiciliari. Il giorno seguente il gip dopo la convalida, considerata l’assenza di precedenti penali ha rimesso il giovane in libertà.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio