Rosarno, alla fermata del bus con oltre 4 chili di droga in valigia: arrestato

Il giovane era diretto verso il Centro Italia. La rivendita della marijuana sul mercato illegale avrebbe fruttato più di 50mila euro

22
di Redazione
27 agosto 2020
15:08

Trasportava oltre 4 chili di marijuana in un trolley: per questo motivo, un gambiano senza fissa dimora, C. A., è stato arrestato con l’accusa di detenzione, produzione e traffico illeciti di sostanze stupefacenti.

 


I carabinieri della stazione di San Ferdinando, coadiuvati da personale del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, nella mattinata di oggi hanno sottoposto a controllo alcune persone che presso l’apposita fermata di via Provinciale SP5 a Rosarno attendevano un autobus diretto a Firenze.

 

Grazie al fiuto del cane Collins, i militari hanno focalizzato l’attenzione sul 26enne gambiano, già con precedenti per droga, e lo hanno sottoposto a perquisizione personale. Quindi, il ritrovamento: occultati all’interno del trolley dell’uomo, avvolti in 4 involucri in cellophane, vi erano 4,471 kg di marijuana, destinata alle piazze di spaccio del Centro e del Nord Italia.

 

L’uomo è stato dunque tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale di Palmi, a disposizione dell’Autorità giudiziaria palmese. La rivendita al dettaglio dello stupefacente, avrebbe fruttato guadagni per oltre 50mila euro nei canali del mercato illecito.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio