Sanità, Belcastro e Tripodi in corsa per un posto da manager a Roma

L'incaricato per la gestione dell'emergenza Covid in Calabria e il direttore amministrativo all'Asp di Vibo inseriti nella rosa di professionisti papabili per una nomina a direttore generale nelle aziende del servizio sanitario laziale

11
di Luana  Costa
14 ottobre 2020
15:53
Antonio Belcastro e Elisabetta Tripodi
Antonio Belcastro e Elisabetta Tripodi

Potrebbero a breve schiudersi le porte di una nomina nella capitale per due manager della sanità calabrese. Sono giunti proprio in queste ore al termine i lavori della commissione di esperti individuati dalla Regione Lazio al fine di comporre una rosa di professionisti da porre alla guida delle aziende del servizio sanitario laziale e degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico.

 

La deliberazione era stata emanata lo scorso luglio dalla direzione Salute e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio e questa mattina si è avuta notizia degli esiti. E nella lista di nominativi di manager in predicato di essere nominati in qualità di direttori generali figurano anche due professionisti calabresi: Antonio Belcastro e Elisabetta Tripodi.

 

Il primo riveste ancora l'incarico di delegato del soggetto attuatore per la gestione dell'emergenza Covid in Calabria, dopo essere decaduto nel maggio scorso dal ruolo di dirigente generale del dipartimento Tutela della Salute della Cittadella. Dipendente dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro, è stato in passato anche direttore generale e poi commissario del policlinico universitario Mater Domini.

 

Elisabetta Tripodi al momento ricopre invece l'incarico di direttore amministrativo all'azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia ma in precedenza era stata direttore generale della stessa azienda e sindaco del Comune di Rosarno. 

 

I due manager figurano nella rosa di candidati papabili per una nomina a direttore generale nelle aziende del servizio sanitario laziale. Fuori dai giochi, invece, Bruno Calvetta altro manager che aveva partecipato alla selezione e che ha ricoperto molte funzioni di dirigente nell'azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio