La nomina

Sanità, Occhiuto: «Dimostreremo con il sub commissario Bortoletti che la Calabria è governabile»

VIDEO | Così il presidente della Regione Calabria in un video diffuso dopo la sua partecipazione al Consiglio dei ministri per la nomina del colonnello dei carabinieri

59
di Redazione
18 novembre 2021
14:49
Roberto Occhiuto
Roberto Occhiuto

«Ho detto a Draghi che dimostreremo con Bortoletti che la Calabria è governabile». Così il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, commissario della sanità calabrese, in un video diffuso dopo la sua partecipazione al Consiglio dei ministri per la nomina del sub commissario della sanità calabrese, individuato nel colonnello dell'Arma dei carabinieri Maurizio Bortoletti.

«Bortoletti - ha aggiunto Occhiuto - è un manager, che ha dimostrato già di essere molto bravo, ha risanato l'Asl di Salerno che aveva un debito sanitario simile a quello della Regione Calabria e sono contento che abbia accettato di occuparsi della sanità della Calabria, l'ho detto a Draghi, ho ringraziato Draghi, ho ringraziato il Governo per aver accolto questa mia proposta e avermi consentito oggi di poter cominciare a occuparmi concretamente della sanità della mia regione».


«Poco fa ho detto a Draghi, anche lui compiaciuto per la nomina di Bortoletti, che dimostreremo con Bortoletti che la Calabria è governabile e che anche la sanità calabrese - ha concluso il governatore e commissario della settore - può essere restituita ai cittadini calabresi che hanno il diritto di curarsi in Calabria».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top