Traffico internazionale di droga, il difensore del finanziere indagato: «Si dimostrerà l’estraneità»

Lo scorso 10 gennaio sono stati eseguiti 19 arresti per importazione di cocaina dalla Colombia. Il militare è indagato a piede libero nell’inchiesta “Buena Ventura” della Dda di Reggio Calabria

23 gennaio 2017
19:12

«Il mio assistito ha appreso con sorpresa ed incredulità del suo coinvolgimento nei fatti proprio dalla lettura dei quotidiani nazionali e locali. E pur essendo fortemente amareggiato è comunque sereno perché fermamente convinto di poter dimostrare davanti alla competente Autorità giudiziaria la completa estraneità, rispetto ad accuse che portano ingiustamente discredito alla sua onorabilità di uomo e di appartenente alle forze dell'ordine».

 


 Fiumi di droga dalla Colombia alla Calabria: 19 arresti

 

Lo dice in una dichiarazione l'avvocato Savino Lupo, penalista bolognese difensore di un finanziere indagato a piede libero nell'inchiesta “Buena Ventura” della Dda di Reggio Calabria. Il 10 gennaio erano stati eseguiti 19 arresti per importazione di cocaina dalla Colombia.

 

Operazione “Buena Ventura”, De Raho: «La ‘ndrangheta reggina al vertice del cartello criminale»

 

«Al riguardo - prosegue l'avvocato Lupo - è bene rammentare che la stessa Autorità giudiziaria si è già pronunciata nella fase cautelare circa l'insussistenza di gravità indiziaria a suo carico». (Ansa)

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top