Uccise 4 giovani in un incidente stradale a Rende, condannato a 6 anni per omicidio stradale

Si tratta di Gaspare Salerno, 35 anni, al volante della Citroen che si scontrò con la Volswagen sulla quale viaggiavanoi ragazzi (ASCOLTA L'AUDIO)

23
di Salvatore Bruno
7 ottobre 2021
19:27
La tragica notte dello schianto a Rende
La tragica notte dello schianto a Rende

Il tribunale di Cosenza ha condannato con rito abbreviato Gaspare Salerno, 35 anni, per omicidio stradale. La vicenda è quella del tragico schianto della notte del 6 ottobre 2019 quando la Citroen guidata da Salerno si scontrò frontalmente, lungo la statale 107 nel territorio del comune di Rende, con una Volkswagen a bordo della quale viaggiavano quattro diciottenni, tutti deceduti nello schianto.

Escluse le aggravanti della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, il giudice ha comminato una pena di sei anni e otto mesi di reclusione. La Procura aveva chiesto una condanna a nove anni. Nella ricostruzione della dinamica, il giudice ha riconosciuto il concorso di colpa: Salerno procedeva ad una velocità di 120 chilometri orari, più che doppia rispetto al limite di 50 imposto dalla segnaletica, mentre i ragazzi in senso contrario viaggiavano anche loro a velocità sostenuta e, sbandando, hanno invaso la corsia opposta.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top