Il personaggio

Libri, il giovane scrittore calabrese che con il suo thriller ha battuto Stephen King

Il romanzo "Cosa accadde davvero a Evie Benson", del docente di Girifalco Salvatore Conaci, negli ultimi mesi ha scalato le classifiche e su Amazon è tra i thriller bestseller

413
di Franco Laratta
14 aprile 2022
08:15
Salvatore Conaci e il suo libro
Salvatore Conaci e il suo libro

"Cosa accadde davvero a Evie Benson" è un originale e inedito thriller che ha venduto centinaia di copie in preordine (un paio di mesi prima dell'uscita ufficiale in libreria nel 2021). Cosa piuttosto rara nel tempo in cui i libri si vendono sempre meno, in un paese che è l’ultimo in Europa per la vendita di libri e giornali. Ma il libro di Salvatore Conaci è cresciuto lentamente e costantemente, guadagnando sempre più ottime critiche e positive recensioni.

Negli ultimi mesi il romanzo è tra i thriller bestseller di Amazon, il che significa che le vendite stanno andando davvero forte. Ma la cosa veramente sorprendente è che il giovane docente di Girifalco in queste ultime settimane batte addirittura Stephen King! E scusate se è poco. E Conaci stesso che incredulo ironizza: «Stephen, mi metti ansia lì dietro. Sorpassarmi e falla finita…!»


Del suo libro hanno parlato siti letterari importanti, e le prestigiose riviste "Mondo e finanza", "Formicaleone" e "Glicine". Non si tratta solo di un thriller, ma è un viaggio nell’ambiguità dell’uomo, un percorso nelle contraddizioni dei rapporti umani, un giro nelle paure e nella incapacità di ognuno di noi di confrontarsi con la verità. Conaci prova nel suo bel libro a far emergere “il contenuto di verità che sta nella menzogna” (come diceva Thomas Bernhard).

Al centro di tutto c’è una vicenda misteriosa che ruota attorno alla protagonista, Evie Benson. Ma in realtà si tratta di una storia corale, alla quale partecipano diversi personaggi. L’ambientazione è americana. Un gruppo di persone si ritrova in un grande albergo a strapiombo sull’oceano per festeggiare i vent’anni della loro amicizia. Non si vedevano da tanto tempo, ma subito scoprono che nulla è come prima, e che ognuno di loro nasconde qualcosa, anche conflitti interiori mai risolti. Rancori e ossessioni che sembravano sepolti per sempre tornano a galla, rivelando un terribile segreto. 

Ed ecco la protagonista Evie, un’agente letteraria di successo. La sua è una storia attualissima: è finita al centro di un vero e proprio inganno, a causa di un uomo conosciuto sui social, del quale si innamora perdutamente, ma che non ha mai incontrato di persona, mai visto. Probabilmente è un clamoroso inganno, considerato che di lui non c’è  riscontro alcuno nella vita reale. Evie vive così un amore tossico con un tizio inesistente, una storia che macchia la vita nel profondo.

Evie vive la sua storia d’amore attraversando passato, presente e futuro. L’autore è molto abile nel descrivere la vicenda, nello sfidare i lettori, nel confonderli. Ed è bravissimo nel racconto giocando con il tempo, quasi come nei capolavori di Agatha Christie.

L’abilità di Conaci porta il lettore a non capire più di quali personaggi del romanzo può fidarsi, finendo per sospettare di tutti. Un thriller psicologico che colpisce e appassiona, provocando nel lettore una forte voglia di leggerlo subito, con avidità e forte interesse.

Salvatore Conaci già sette anni fa aveva pubblicato ‘Perle nere’, poi  ‘Ordo mortis’, un libro che aveva suscitato già un certo interesse. Ma è in questo suo ultimo lavoro che convince, soprattutto per le descrizioni minuziose e precise, così dettagliate da farle vivere come in un film. È da un anno in classifica, negli ultimi due mesi ha scalato le prime posizioni, e ad aprile è arrivato in testa. Un successo veramente incredibile, meritatissimo, per un giovane docente calabrese.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top