Scuola, l’ordinanza di Speranza: «Dal 7 gennaio superiori in presenza al 50%»

La restante parte dell'attività scolastica, fino al 15 gennaio, verrà erogata tramite didattica digitale integrata

21
di Redazione
29 dicembre 2020
07:37

Nuove disposizioni in merito al ritorno in classe delle scuole. Nell'ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e pubblicata in Gazzetta ufficiale si legge: «Ai fini del contenimento dell'epidemia da Covid-19, le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell'organizzazione dell'attività didattica» in modo che, «dal 7 gennaio al 15 gennaio 2021, sia garantita l'attività didattica in presenza al 50 per cento della popolazione studentesca. La restante parte dell'attività è erogata tramite la didattica digitale integrata».

LEGGI ANCHE: Scuola, si torna in classe il 7 gennaio: inizio graduale per le superiori


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top