Lavoro Calabria

Corigliano Rossano, sospesa la protesta sul tetto: gli ex operai del verde pubblico incontrano il sindaco

Dopo un'intera giornata sull'edificio che ospita la scuola Carlo Levi, i due sono stati accompagni in municipio dove il primo cittadino Stasi si sarebbe detto disponibile ad aiutarli

21
di Matteo Lauria
28 giugno 2022
10:55
Gli operai in protesta sul tetto
Gli operai in protesta sul tetto

Alla fine hanno deciso di accogliere la richiesta incessante del dirigente del commissariato di pubblica sicurezza Cataldo Pignataro che, nella serata di ieri, è riuscito a convincere i due lavoratori di 40 e 56 anni, ex addetti al verde pubblico, a scendere dal tetto della scuola media Carlo Levi dopo un’intera giornata trascorsa sotto il sole.

I due, sono stati successivamente accompagnati a Palazzo Bianchi dove ad attenderli c’era il sindaco di Corigliano Rossano Flavio Stasi che, per lunghi anni, ha sostenuto le loro battaglie. Il primo cittadino, da quel che emerge, si è detto disponibile a trovare una soluzione entro l’estate. 


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top