Mamme di giorno, anche in Calabria il servizio è realtà

Consente di ospitare in casa fino a cinque bambini, offrendo loro i servizi che riceverebbero in un normale asilo. A Cosenza le famiglie ne beneficiano da diversi anni

280
di Redazione
1 febbraio 2019
07:02
Asilo
Asilo

Si chiamano tagesmutter, dal tedesco "mamme di giorno". In Italia sono una realtà dal 2004, soprattutto nelle regioni del nord. In Calabria il servizio, che si sta diffondendo sempre più, è entrato a far parte del sistema educativo integrato negli scorsi giorni, insieme ai nidi d'infanzia, gli spazi gioco per bambini ed i servizi domiciliari grazie alla modifica, da parte della Giunta regionale, al Regolamento attuativo della legge del 2013. In realtà a Cosenza e Rende ci sono famiglie che ne beneficiano da quasi 15 anni da quando, cioè, la cooperativa sociale "La Terra", prima in Calabria, ha iniziato a gestirlo. Le "mamme di giorno" ospitano nella loro casa al massimo cinque bambini e offrono loro tutti i servizi che riceverebbero in un normale asilo nido, con la differenza che lo fanno in un contesto più familiare, ma sempre con personale qualificato. "Tagesmutter", infatti, possono essere singole mamme, ma anche associazioni o cooperative riconosciute per operare in questo ambito.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio