Il lutto

È morta Monica Vitti, indimenticabile attrice icona del cinema italiano

Aveva compiuto da poco 90 anni. A Sanremo lungo applausi della sala stampa alla notizia della sua morte

46
di Redazione
2 febbraio 2022
12:21
Monica Vitti
Monica Vitti

È morta Monica Vitti. L'attrice aveva 90 anni. Ad annunciare il decesso è stato Walter Veltroni su Twitter. «Roberto Russo -scrive Veltroni - il suo compagno di questi anni, mi chiede di comunicare che Monica Vitti non c'è più. Lo faccio con grande dolore, affetto, rimpianto». L'icona del cinema italiano, assente da diversi anni dalla scena pubblica perché ammalata A Sanremo lungo applausi della sala stampa alla notizia della sua morte. 

Monica Vitti, nome d'arte di Maria Luisa Ceciarelli, era nata a Roma il 3 novembre 1931. Ha esordito nel cinema, dopo alcune esperienze sui palcoscenici teatrali, nel 1954, imponendosi poi all'attenzione internazionale per le interpretazioni nei film di Michelangelo Antonioni L'avventura (1960),  La notte (1960), L'eclisse (1962) e Deserto rosso (1964).


Ha poi lavorato soprattutto come attrice brillante mettendo in luce una notevole vivacità e ricchezza espressiva e dando vita a personaggi rappresentativi anche da un punto di vista sociologico. Tra i suoi film spiccano: Modesty Blaise (1966); Ti ho sposato per allegria (1967); La ragazza con la pistola (1968); Amore mio, aiutami (1969); Ninì Tirabusciò (1970); Polvere di stelle (1973); Tosca (1973); Teresa la ladra (1973); Io so che tu sai che io so (1982); Flirt (1983); Scandalo segreto (1990, di cui è stata anche sceneggiatrice e regista).

Alla vena brillante hanno fatto eccezione tre sole interpretazioni: La pacifista di Miklós Jancsó (1971), Il fantasma della libertà di Luis Buñuel (1974) e Il mistero di Oberwald (1981) di Antonioni. Nel 1995 ha ricevuto il Leone d'oro alla carriera alla Mostra del cinema di Venezia.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top