Elezioni comunali a Verbicaro, sarà una corsa a quattro?

Oltre al sindaco uscente Francesco Silvestri, potrebbero scendere in campo anche Felice Spingola, Arturo Riccetti e Mirella Ruggiero

3
di Francesca  Lagatta
10 novembre 2018
15:42

Meno di tremila abitanti, ma molti di questi appassionati di poltrone e di politica. Si potrebbe riassumere così la campagna elettorale che ha già preso il via a Verbicaro, in vista delle elezioni comunali previste nella prossima primavera.

Poche le notizie ufficiali al momento, ma sembrerebbe che, dopo un quinquennio di polemiche con gli avversari, alcune sfociate in diatribe giudiziarie, l'attuale primo cittadino Francesco Silvestri, quasi certamente proverà a fare il bis. Ma il sindaco uscentepotrebbe trovarsi a duellare nelle piazze contro tre aspiranti candidati.

 

Il ritorno di Felice Spingola

Se è forte la possibilità che l'amministrazione uscente si sottoponga nuovamente al giudizio degli elettori, è altrettanto probabile che a scendere in campo sia anche Felice Spingola, habitué del municipio verbicarese. Sconfitto nella tornata precedente, Spingola ha già ricoperto il ruolo di primo cittadino per quattro mandati, la prima volta nel lontano 1975.

 

L'incognita Arturo Riccetti

Ma anche Spingola, a sua volta, potrebbe fare i conti con un altro veterano, Arturo Riccetti, anche lui eletto sindaco di Verbicaro nei tempi che furono, nel 1985, per poi diventare qualche tempo dopo assessore alla provincia di Cosenza al fianco di Mario Oliverio, all'epoce nelle vesti di presidente dell'ente.

Dopo le prime, flebili indiscrezioni su una sua presenza alla tornata elettorale, qualche giorno fa è stato diramato un comunicato nel quale si parlava di un insistente corteggiamento da parte di un gruppo di giovani. Questi avrebbero chiesto a Riccetti di assumere il ruolo di capolista per via della sua «personalità e della comprovata esperienza».

 

Il quarto "incomodo" Mirella Ruggiero

Queste dichiarazioni sembravano aver chiuso il cerchio, almeno fino a qualche ora fa, quando su facebook ha fatto capolino un post nel quale si legge, tra le altre cose: «Lunedì sera alle ore 21 si terrà presso il centro di educazione ambientale "Peppino Impastato" un incontro pubblico con queste tematiche. Cerchiamo di essere più responsabili nelle scelte che facciamo. Decidiamo noi cosa fare per il nostro paese e chi vogliamo che ci rappresenti. Non lasciamo che siano altri a decidere per noi».

A scriverlo non è una persona qualunque, ma Mirella Ruggiero, attuale consigliera di opposizione, ex candidata a sindaco alle scorse elezioni comunali, già vicesindaco dal 2009 al 2014, nonché candidata alla Camera uninominale per “Potere al Popolo” nel collegio Castrovillari-Paola alle elezioni politiche di marzo 2018.

Nelle sue parole qualcuno ci ha visto semplicemente una lamentela, qualcun altro la volontà di decidere insieme al suo gruppo politico quale candidato appoggiare, ma al netto delle sue aspirazioni c'è chi è pronto a giurare che si tratti di un vero e proprio annuncio.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio