Ordinanza Santelli, depositato al Tar di Catanzaro il ricorso del Governo

L’esecutivo, per tramite del ministro Boccia, aveva fin da subito deciso di ricorrere contro il provvedimento regionale che allenta il lockdown e riapre bar e ristoranti con tavoli all’aperto

138
di Redazione
4 maggio 2020
18:39
Jole Santelli e Francesco Boccia
Jole Santelli e Francesco Boccia

È stato depositato oggi, al Tar della Calabria sezione di Catanzaro, il ricorso del Governo contro l'ordinanza emessa il 29 aprile scorso dal presidente della Regione Calabria Jole Santelli che consente a bar, ristoranti e agriturismo la somministrazione di cibi e bevande se posseggono tavoli all'aperto.

Il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia già nei giorni scorsi aveva deciso di impugnare quel provvedimento ritenuto in molte sue parti non coerente con le disposizioni nazionali. Santelli si era detta però convinta nel mantenere la linea adottata.

Il ricorso, di tipo ordinario, è stato presentato dall'Avvocatura generale dello Stato ed è stato assegnato alla prima sezione.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio