Caos al Comune di Cosenza dopo le dimissioni del consigliere Sconosciuto

In Commissione Attività Produttive attesa per l'esito della votazione del nuovo presidente mentre Cipparrone provoca: «Votate Bianca Rende»

39
di Salvatore Bruno
18 febbraio 2019
19:45

Da una settimana aveva annunciato le proprie dimissioni da presidente della Commissione Attività Produttive. Pasquale Sconosciuto ha mantenuto la parola e le ha formalmente trasmesse al presidente del consiglio comunale Pierluigi Caputo ed al segretario generale Alfonso Rende. Durante la settimana nessuno degli elementi della maggioranza lo ha chiamato per convincerlo a tornare sui propri passi. Probabilmente non sarebbe comunque servito a nulla. Sconosciuto era determinato a mollare, dopo aver preso atto della scarsa considerazione nutrita dal sindaco e dai componenti della giunta nei confronti del lavoro svolto dai consiglieri comunali.

Presidenza ad un membro della minoranza?

Adesso la palla passa al vicepresidente Marco Ambrogio: toccherà a lui convocare nel giro di pochi giorni una nuova seduta della Commissione questa volta per eleggere il nuovo presidente. E il segreto dell’urna potrebbe riservare qualche sorpresa. Giovanni Cipparrone, che non è componente della Commissione ma ha comunque assistito alla riunione di oggi, 18 febbraio, in qualità di capogruppo, ha lanciato una provocazione invitando i componenti a concentrare la propria preferenza su un elemento della minoranza, Bianca Rende, esponente del Pd. Invito subito rilanciato via social da Francesco Spadafora, che con Cipparrone e Sconosciuto condivide l’appartenenza alla Piattaforma, l’alleanza politica espressione delle istanze dei quartieri e delle frazioni di cui fanno parte anche l’assessore De Cicco e i consiglieri Ambrogio e Cito.

Equilibri precari in Commissione

Formalmente dei dieci componenti, sei sono di maggioranza (Sconosciuto, Salerno, Apicella, Gisberto Spadafora, De Rosa, Del Giudice) e quattro di minoranza (Ambrogio, Rende, Morrone e Malizia). Ma al di là degli schieramenti ufficiali, negli ultimi tempi gli equilibri sono mutati e la votazione potrebbe dare esiti imprevedibili.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio