AstraZeneca, anche a Crotone usate dosi del vaccino ritirato

Il siero è stato iniettato nei giorni scorsi, a riceverlo anche appartenenti alle forze dell’ordine. Dall’Asp si mantiene il massimo riserbo sulla vicenda

494
di Francesca Caiazzo
11 marzo 2021
20:53

Anche a Crotone sono state somministrate dosi del vaccino Astrazeneca appartenenti all’ormai famoso lotto ABV2856, per il quale l’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il divieto di utilizzo. Il siero è stato iniettato nei giorni scorsi durante la campagna vaccinale, partita l’1 marzo presso gli ambulatori di Via Nazioni Unite e destinata, tra gli altri, agli appartenenti alle forze dell’ordine.

Sulla vicenda, l’Azienda Sanitaria Provinciale intende mantenere, inspiegabilmente, il massimo riserbo. Da quanto si apprende, al momento, non vi sarebbero nella disponibilità dell’Asp, altre fiale appartenenti al lotto incriminato. Non si conosce, ad ora, il numero esatto delle dose utilizzate.
LEGGI ANCHE: Vaccino AstraZeneca, a Catanzaro dosi del lotto bloccato a forze dell’ordine e magistrati


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top