Soverato, somministrati i vaccini anti-covid alle forze dell'ordine

VIDEO | Nelle ultime due giornate sono state 300 le dosi somministrate nella città ionica a carabinieri, finanzieri e pompieri. Le attività stanno procedendo nella giornata di oggi

35
di Rossella  Galati
27 febbraio 2021
07:51

Vaccino anticovid per le forze dell’ordine. Al presidio unico ospedaliero di Lamezia Terme, Soverato e Soveria Mannelli la campagna vaccinale a tutela di una delle categorie più esposte durante la pandemia.

Nelle ultime due giornate sono state infatti 300 le dosi somministrate nella città ionica a carabinieri, finanzieri e pompieri, altrettante a Lamezia Terme, estendendo qui la vaccinazione anche ai poliziotti. Le attività stanno procedendo   nella giornata di oggi a Soveria Mannelli.


«Le forze dell’ordine e i Vigili del fuoco – ha spiegato il direttore sanitario del presidio unico Antonio Gallucci – dall’inizio della pandemia, sono stati sempre in prima linea. E da parte nostra è un atto dovuto nei confronti di chi si è sacrificato in questi mesi sulla strada per i cittadini. Continuiamo la nostra campagna vaccinale sui tre punti ospedalieri grazie alla sinergia positiva che si è instaurata tra dipartimento di prevenzione, con il direttore Caparello, il direttore del dipartimento dei servizi e direttore della farmacia Aloi, e la direzione sanitaria del presidio ospedaliero unico, stiamo portando avanti questa battaglia contro il virus. Siamo tutti insieme in pista per arginare la pandemia. La vaccinazione è un obiettivo primario dell’Azienda Sanitaria Provinciale».

Intanto martedì si procederà con la vaccinazione dei dializzati in cura presso il centro dialisi dell’ospedale di Soverato, e i centri di Chiaravalle, Squillace e Catanzaro lido. Stessa cosa verrà fatta poi all’ospedale di Lamezia Terme  e Soveria Mannelli.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top