Serie A, il Crotone strappa un punto all’Udinese grazie a un super Cordaz

VIDEO | I banconeri fanno la partita ma i pitagorici con grinta e cuore riescono a conquistare un pareggio importante su un campo difficile 

32
di Francesco Spina
15 dicembre 2020
21:03

Finisce 0 – 0 l’anticipo delle 18:30 tra l’Udinese ed il Crotone. Dopo la prima vittoria conquistata domenica scorsa contro lo Spezia, la squadra di Stroppa riesce a conquistare un buon punto in Friuli, in una gara che ha visto Cordaz tra i migliori in campo. Il portiere degli squali è stato spesso decisivo. 

La partita

Stroppa deve fare a meno in difesa di Magallan squlificato, a centrocampo out Benali e Cigarini. Nel reparto offensivo spazio dal primo minuto al francese Riviere in coppia con Simy, mentre Junior Messias scala a centrocampo. Nel padroni di casa senza Stefano Okaka, Gotti schiera nel suo 3-5-2 in attacco Nestorovski accanto a Pussetto, al posto di Nuytinck c’è Becao. I padroni di casa iniziano subito bene e ci provano dopo pochi minuti con un incursione di Bonifazi. Il Crotone non sta a guardare e si fa vedere dalle parti di Musso con Simy. Le due squadre si affrontano a viso aperto ed intorno al quarto d’ora creano un occasione a testa: il Crotone con il tiro dalla distanza del brasiliano Messias, i friulani invece con Arslan.


Gol annullato ai bianconeri

Ai punti è l’Udinese che fa la partita ed al 21’ riesce anche ad andare in gol, che però viene annullato: Pussetto, servito da De Paul, scavalca con un bel pallonetto Cordaz, ma la posizione dell’attaccante è in fuorigioco. Decisione giusta del direttore di gara. La squadra di Gotti spinge ma la difesa pitagorica è brava a respingere gli attacchi avversari.

Occasione anche per il Crotone

Poco dopo la mezzora ci prova Nestorovski servito ottimamente da De Paul ma Cordaz è attento e mantiene la partita in equilibrio. Nel Finale di tempo Messias vede Musso fuori dai pali e prova a sorprenderlo: pallone che finisce fuori. Si va al riposo con il risultato ad occhiali.

Secondo tempo

La seconda frazione di gioco inizia con l’occasione immediata per l’Udinese: Nestorovski lanciato in profondità va alla conclusione. Tiro potente ma centrale che trova l’opposizione di Cordaz. Ci prova anche Arslan: destro violento ma mira da aggiustare. Al 60’ l’assalto dell’Udinese continua con il tiro di Nahuel Molina: sul velo di De Paul l’argentino spreca e Cordaz para.

Ancora un gol annullato

Al 67’ segna Pussetto servito da Deulofeo che però si trovava in posizione di fuorigioco: giusta la decisione di Di Martino. Al 74’ ancora Pussetto pericoloso ma Cordaz è in giornata di grazia e blinda la porta. Nel finale De Paul ci prova su calcio di punizione ma il tiro è deviato dalla barriera. Finisce qui.

Il punto muove la classifica dei friulani (al decimo posto con 14 punti) il Crotone per il momento riesce ad agganciare Torino e Genoa e sabato sarà impegnato in casa della Sampdoria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio