La Manovra

Incendi, la Calabria tra le regioni che riceveranno i 40 milioni stanziati dal governo Draghi

Le risorse saranno destinate anche a Molise, Sardegna e Sicilia. L'emergenza nella nostra regione ha registrato  cinque vittime 

12
di Redazione
17 dicembre 2021
11:32

Arrivano 40 milioni nel 2022 per ristorare chi ha subito danni dagli incendi che hanno colpito la Calabria, il Molise, la Sardegna e la Sicilia quest'estate. Lo prevede una norma contenuta nell'emendamento del governo alla manovra.

Le vittime degli incendi

Nel periodo estivo, la Calabria ha subito gravi danni a causa dei roghi. Catanzaro e Reggio Calabria sono state le province più colpite. A causa degli incendi l'11 agosto si sono purtroppo registrati due morti, uno nella Locride, l’altro a Cardeto. A questi si aggiungono il decesso di zia e nipote morte a Bagaladi il 6 agosto.


Un settantottenne è stato invece trovato semicarbonizzato nella notte del 17 agosto ad Acquaro, in provincia di Vibo Valentia. Il pensionato sarebbe stato investito dalle fiamme di un incendio boschivo che ha interessato anche il suo fondo agricolo. In totale, da inizio estate, le vittime dei roghi sono state 5.

A seguito dell’emergenza giunsero in soccorso della Calabria diverse regioni del Nord tra cui Veneto, Lombardia e Toscana che inviarono uomini e mezzi.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top