Weekend all'insegna del freddo e del gelo in Calabria, piste aperte per sciare

VIDEO | Impianti funzionanti nelle località turistiche della Sila e dell'Aspromonte dove le temperature hanno subito un brusco calo

di Salvatore Bruno
5 gennaio 2019
11:21
61

Il freddo polare continua a farsi sentire in tutta la Calabria. In Sila, nelle quote più alte, il termometro è sceso a 14 gradi sotto zero, -10 a San Giovanni in Fiore, -7 in Aspromonte. L’ondata di gelo, ampiamente preannunciata dai meteorologi, caratterizzata anche da forti venti che stanno spazzando entrambe le coste, non è però accompagnata dalle nevicate a bassa quota di cui inizialmente hanno parlato i bollettini delle previsioni. I fiocchi sono comparsi sporadicamente nella locride e nella Piana di Gioia Tauro. Una nevicata lieve di pochi minuti di cui si sono perse subito le tracce.

Piste innevate e operative

Il manto bianco però persiste in prossimità degli impianti di risalita delle località sciistiche, per la gioia degli amanti degli sport invernali. A Lorica è aperta la pista principale, a Camigliatello è operativa la cabinovia e si può percorrere sia la pista rossa che la pista blu. Perfettamente innevata anche la pista da sci di fondo del Carlomagno. Impianti aperti anche a Villaggio Palumbo, mentre a Gambarie, dove ancora questa mattina sono in corso precipitazioni di carattere nevoso, per gli sciatori sono disponibili le piste nord, sud e la pista azzurra del sole. Non si registrano disagi alla circolazione stradale.

Condizioni meteo in peggioramento

Nelle prossime ore è previsto un peggioramento in particolare sulle serre vibonesi e in Aspromonte con possibilità di nevicate anche a bassa quota nella giornata dell’Epifania.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio