Blitz di Morra all'Asp di Cosenza, oggi il medico presenterà l'esposto alla Procura

Il dottor Mario Marino chiederà all'autorità giudiziaria di verificare le ipotesi di reato di abuso di potere e interruzione di pubblico servizio da parte del presidente della commissione parlamentare antimafia

384
di Redazione
24 marzo 2021
12:23

Sarà presentato questo pomeriggio l'esposto alla Procura della Repubblica di Cosenza da parte del dott. Mario Marino nei confronti del presidente della commissione Parlamentare antimafia Nicola Morra, nel quale chiede all'autorità giudiziaria di verificare le ipotesi di reato di abuso di potere e interruzione di pubblico servizio da parte del senatore.

Nell'esposto, il dirigente del Dipartimento di Prevenzione Igiene e Salute Pubblica dell'Asp di Cosenza, ha ricostruito quanto accaduto sabato scorso quando, accompagnato dagli agenti della sua tutela, il senatore Morra si è negli uffici della Cot - Centrale operativa territoriale - di Serra Spiga. Morra, secondo quanto riferito da Marino, con atteggiamento aggressivo, è entrato negli uffici dell'Asp scagliandosi contro lo stesso Marino e i medici dello staff, lamentando i ritardi sulle prenotazioni dei vaccini per alcuni suoi parenti, e definendo "incapaci" gli stessi sanitari.


Marino racconta di aver tentato di spiegare a Morra che per le prenotazioni, da giorni, era attiva la piattaforma informatica regionale e che il numero verde non era più attivo, ma il presidente della Commissione antimafia avrebbe chiesto agli agenti di identificare i dirigenti in servizio. Marino, a causa di quanto accaduto, è ricorso alle cure cardiologiche lamentando un malore. Adesso sarà l'autorità competente a stabilire se procedere o meno rispetto alle ipotesi di reato.  

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top