Bruciata dall'ex marito, la Regione parte civile nel processo di Maria Antonietta Rositani

La giunta ha deliberato la costituzione nel procedimento contro Ciro Russo. Santelli: «L'avevo promesso e l'ho fatto»

65
29 maggio 2020
18:44

La giunta regionale nella seduta di oggi ha deliberato di dare mandato all'Avvocatura regionale per la costituzione di parte civile da parte della Regione Calabria nel processo che vede come parte offesa Maria Antonietta Rositani. «Lo avevo promesso in campagna elettorale, oggi l'ho fatto», ha detto la governatrice Jole Santelli.

 

Il 12 marzo 2019 Maria Antonietta era stata aggredita a Reggio Calabria dall'ex marito, Ciro Russo, che l'aveva cosparsa di liquido infiammabile per poi darle fuoco.

La donna aveva riportato gravi ustioni e, dopo un anno di ricovero al Centro gravi ustioni di Brindisi, lo scorso mese di marzo è tornata a Reggio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio