Corigliano-Rossano, medico del 118 positivo al Covid: turni a rischio

Il sanitario è stato posto in quarantena domiciliare. Problemi per il prosieguo delle attività a causa della esigua dotazione organica

30
di Matteo Lauria
22 novembre 2020
14:39

Un medico del 118 - in servizio a Corigliano Rossnao - è risultato positivo al Covid. E così l'area dello Jonio va in tilt con l’emergenza: visti i pochi sanitari rimasti a disposizione, i turni sono a rischio.

 


Il professionisa ha iniziato ad avvertire i sintomi tipici del covid nei giorni scorsi, poi si è sottoposto a tampone e proprio ieri è pervenuto l’esito. Ora è in quarantena domiciliare presso la propria abitazione. Non è da escludere che possa essere stato contagiato nell’ambito delle recenti attività di soccorso nelle zone del basso jonio cosentino.       

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio