Emergenza pandemia

Coronavirus Calabria, le notizie e gli aggiornamenti in tempo reale - LIVE

Gli ultimi aggiornamenti sul coronavirus, sui pazienti in Calabria risultati positivi al tampone e tutti i numeri sulla campagna di vaccinazione nella nostra regione

di Redazione
3 ottobre 2021
07:20

La Calabria da lunedì 21 giugno passa in zona bianca. È quanto deciso dal ministro Speranza a seguito dei dati pubblicati dall'Istituto superiore di sanità nel consueto monitoraggio settimanale. Dal 6 agosto, in Calabria come nel resto del territorio nazionale, il Governo ha introdotto l'obbligatorietà del green pass. Il certificato verde è indispensabile per accedere a luoghi al chiuso come bar o ristoranti, ma anche palestre, piscine, concerti e musei.

IL BOLLETTINO REGIONALE DEL 28 OTTOBRE

Coronavirus Calabria - Aggiornamenti Live

In questa pagina tutti gli aggiornamenti live sulla situazione coronavirus in Calabria.


Ore 21.20- Scuole chiuse a Serra

Serra San Bruno verso la fine della zona rossa ma le scuole resteranno chiuse. Lo ha stabilito il sindaco Barillari per scongiurare possibili nuovi focolai.

15 ottobre

Ore 12.15- Asp Cosenza sospende sanitari non vaccinati

L’ Asp Cosenza ha avviato i procedimenti di sospensione per 5 infermieri non vaccinati. A casa anche un medico di base. Sospesi anche per 4 impiegati nel comparto tecnico-amministrativo privi di green pass.

13 ottobre

Ore 20.46- Covid nel Vibonese, Serra San Bruno in zona rossa fino al 24 ottobre

Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì ha firmato questa sera l'ordinanza dopo che il dipartimento di prevenzione dell’Asp ha comunicato che «si registra una situazione di criticità in termini di diffusione del contagio»

4 ottobre

Ore 16.37Castrolibero, scrutatore positivo al Covid: sospesa attività nella sezione

Al seggio si stanno recando i medici Usca dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza per sottoporre a tampone gli altri componenti. Qualora vi fossero dei contagiati sarà necessario nominare una commissione supplente

2 ottobre

Ore 11.26- Istituite due nuove zone rosse

Ordinanza della Regione: le restrizioni saranno in vigore fino all'11 ottobre a Nardodipace dove vi sono 12 contagi e nella frazione Barritteri di Seminara che conta 40 casi positivi su 839 abitanti

30 settembre

Ore 13.14- Contagi in un liceo di Scalea

Positivi al Covid due studenti del liceo Scientifico-Linguistico Metastasio di Scalea: disposta la quarantena per due classi.

27 settembre

Ore 11.16 - San Luca ancora zona rossa

Nel comune della Locride il massimo grado di restrizioni è in vigore dall'8 settembre e lo sarà fino al 2 ottobre. A preoccupare è soprattutto la circolazione della variante Delta. 

21 settembre

Ore 20.10 - Platania, 11 casi dopo una festa

Sono attualmente 11 in totale i positivi dopo una festa di compleanno avvenuta a Platania. Lo comunica il sindaco Michele Rizzo che per precauzione la scorsa settimana ha emesso un’ordinanza di rinvio dell’anno scolastico negli istituti di ogni ordine e grado.

Ore 10.45 Vaccino Anti-Covid, Gimbe: «Terza dose necessaria per tutti»

Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe. «È ragionevolmente certo che la durata della protezione sia limitata, nel senso che cala nel tempo, più o meno rapidamente ma inevitabilmente - aggiunge - le varianti renderanno necessario procedere con nuove somministrazioni ogni anno»

20 settembre

Ore 13.07 Pfizer-BioNTech: «Vaccino sicuro per bambini tra 5 e 11 anni»

Le aziende Pfizer e BioNTech hanno oggi comunicato che i risultati degli studi clinici hanno mostrato che il loro vaccino contro il coronavirus è «sicuro, ben tollerato» e ha prodotto una risposta immunitaria «robusta» nei bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni.

Ore 10.50 - Covid, a Varapodio slitta apertura scuole

A causa dei contagi da coronavirus, a Varapodio con un'ordinanza è stata disposta la chiusura dei plessi scolastici fino a sabato 25 settembre. Il sindaco, anche lui positivo: «Obiettivo limitare gli spostamenti e contenere la diffusione del contagio». Ma non sono mancate le polemiche.

19 settembre

Ore 14.48 - Platania, quattro bambini in quarantena

Comunicati i risultati dei test molecolari dopo il contagio avvenuto a una festa di compleanno, che ha fatto slittare l'apertura delle scuole. Una decina le famiglie in isolamento volontario.

Ore 7.00 - Covid, neonato ricoverato a Cosenza

All’Annunziata nella serata di venerdì è giunto un bimbo di appena sette giorni con febbre alta e lievi difficoltà respiratorie. Il tampone cui è stato sottoposto conferma che il piccolo ha contratto il Covid

18 settembre

Ore 13.40 - La Calabria evita la zona gialle e resta bianca

Sfiorata la zona gialla ma la Calabria resta bianca. Il ministero della salute ha reso noto che: «Al termine della Cabina di regia l'esito e verifica dei dati aggiornati, dei cosiddetti "indicatori" decisionali, confermano la permanenza della Regione Calabria in area bianca».

17 settembre

Ore 21.30 - Covid, a Lamezia muore donna di 46 anni

Non ce l'ha fatta la donna di origine rom di 46 anni ricoverata dalla scorsa settimana all'ospedale di Catanzaro dopo avere contratto il Covid. La paziente non era vaccinata e le sue condizioni si erano rivelate subito gravi tanto da indurre al ricovero.

Ore 10.40 - Calabria zona gialla: probabile cambio di colore

Zona gialla sempre più vicina, da lunedì 20 settembre la Calabria dovrebbe passare nella fascia con più restrizioni anti-Covid. 

16 settembre

Ore 19.40 - Green pass obbligatorio da 15 ottobre per tutti i lavoratori: ecco le misure

Ore 19.30 - Covid, il 65% degli over 12 completato ciclo vaccinale

Il 65% della popolazione calabrese over 12 ha completato il ciclo vaccinale, mentre il 75% ha ricevuto la prima somministrazione. Lo evidenzia il report settimanale sulle vaccinazioni della Protezione civile della Regione Calabria

15 settembre

Ore 11.37 - Chiusi uffici demografici Comune Cassano

È stata disposta la chiusura temporanea degli uffici demografici della sede centrale del comune di Cassano e della delegazione municipale della frazione Lauropoli a causa della positività al Covid di un dipendente

Tutto quello che c'è da sapere sul green pass

Dall'1 di settembre il green pass è obbligatorio sui trasporti al limite della capienza: ecco le regole in vigore

Come avere in green pass

Green pass obbligatorio, come ottenerlo? Per averlo, bisogna soddisfare una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti Covid; essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; essere guariti dalla Covid 19 negli ultimi sei mesi. La certificazione verde viene generata in automatico e messa a disposizione gratuitamente nei seguenti casi: aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da almeno 15 giorni; aver completato il ciclo vaccinale; essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti; essere guariti dal Covid nei sei mesi precedenti.

Quando e dove serve il green pass

Da oggi in Italia il green pass sarà obbligatorio per tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni per svolgere liberamente alcune attività tra cui: accedere ai ristoranti al chiuso; entrare al cinema, al teatro o nei musei; svolgere attività fisica in palestra; partecipare a delle sagre, accedere in stadi, congressi e grandi eventi; consumare ai bar al chiuso al tavolo salvo usufruire del servizio al bancone; spostarsi in entrata e in uscita dai territori classificati come zona rossa o zona arancione. Regioni e province autonome possono prevedere altri utilizzi dei green pass all’interno dei territori di loro competenza.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top