Coronavirus a Vibo Valentia: casi positivi e aggiornamenti in diretta

L'evoluzione del contagio da Covid-19 nella provincia di Vibo Valentia: casi positivi, notizie e aggiornamenti

24
12 giugno 2020
07:09

Anche la provincia di Vibo Valentia si trova ad affrontare l'emergenza coronavirus che ha investito tutta la Regione Calabria. Intanto tutta Italia fino al 3 aprile è di fatto "zona protetta" e tutte le attività commerciali resteranno chiuse. Aperti solo i negozi che garantiscono beni essenziali.

 

LEGGI ANCHE: Coronavirus in Calabria, tutti gli aggiornamenti in tempo reale

 

12 giugno 

Ore 20.30 - Un nuovo caso positivo 

Un altro caso positivo tra i lavoratori del Vibo center. Si tratta di una collega del 39enne pakistano giunto al Pronto soccorso dello Jazzolino con un infarto in corso.

10 giugno 

Ore 19.30 - Coronavirus a Vibo, nuovo contagio

Un nuovo caso positivo al coronavirus si è verificato nel Vibonese. Si tratta di un cittadino straniero, di origini asiatiche residente a Vibo Valentia, che si è recato quest’oggi al Pronto soccorso dell’ospedale Jazzolino con un infarto in corso. Trasferito a Catanzaro, è stato sottoposto a tampone che ha dato esito positivo. 

25 maggio 

Ore 16.40 – Nessun caso tra Catanzaro, Crotone e Vibo

Nessun nuovo contagio da Covid 19 è stato registrato nelle ultime 24 ore nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.

21 maggio

Ore 11 - Nessun caso a Crotone, Vibo e Catanzaro

Nessun nuovo contagio da Covid-19 si è registrato nelle ultime 24 ore nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.

16 maggio 

Ore 13.25Coronavirus in provincia di Vibo, 4 nuovi casi

Sono quattro le persone risultate positive al Covid 19 nelle ultime 24 ore nell'area centrale della Calabria. Si tratta di persone provenienti da altre regioni e residenti in provincia di Vibo Valentia.

14 maggio

Ore 07.05 - Vibo, chiuso ambulatorio dopo visita di una giovane positiva

L'ambulatorio di otorino-laringoiatria dell'ospedale Jazzolino di Vibo Valentia è stato sgomberato e poi sanificato dopo che nella struttura si era presentata una ragazza positiva al coronavirus. Test per medici e infermieri, posti in quarantena.

13 maggio

Ore 14.30 - Tamponi sospesi sui sanitari

Nel pomeriggio di ieri il dirigente generale del dipartimento Tutela della Salute, Antonio Belcastro, ha serrato i ranghi inviando una nota alle aziende ospedaliere regionali con la quale si ordina la sospensione di tutte le attività di screening finora eseguite sul personale sanitario di ogni struttura ospedaliera.

Ore 14.15 - Nuovo caso nel Vibonese

Un solo nuovo caso positivo al Covid 19 è stato registrato nella provincia di Vibo Valentia tra i tamponi eseguiti sui calabresi di rientro dalle altre regioni d'Italia.

12 maggio

Ore 13,30 - Nessun nuovo caso a Vibo, Crotone e Catanzaro

Nessun nuovo contagio da Covid 19 si è registrato nelle ultime 24 ore nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.

8 maggio 

Ore 13.20 - Nessun caso tra Catanzaro, Crotone e Vibo

Nessun nuovo contagio da Covid 19 è stato registrato nelle ultime 24 ore nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.

3 maggio

Ore 13.30 - Zero contagi a Catanzaro, Vibo e Crotone

Continua il positivo trend di "zero contagi" nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. Il laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro ha eseguito nelle ultime 24 ore lo screening su 251 persone (129 nella provincia di Catanzaro, 86 nella provincia di Crotone e 36 nella provincia di Vibo Valentia) e nessuno di queste è risultata positiva al Covid 19.

2 maggio

Ore 14.00 – Nessun nuovo caso nell’area centrale della Calabria

Continua il positivo trend a zero contagi nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. Zero contagi nelle ultime ore.

1 maggio

Ore 13.10 – Nessun nuovo caso nell’area centrale della Calabria

Nessun nuovo caso positivo al coronavirus tra Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.  

24 aprile 

Ore 18.31 - Un nuovo caso a Vibo Valentia

Un nuovo caso di positività al Covid-19 è stato riscontrato oggi a Vibo Valentia. Si tratta di una persona, già in quarantena, residente nella frazione marina di Bivona. 

24 aprile

Ore 11 - Nuovo caso a Vibo

S’interrompe la tregua dei contagi nel Vibonese. Dopo poco meno di una settimana a “crescita zero” (l’ultimo caso riguardava un giovane marittimo di Pizzo rientrato da Marsiglia) e parecchi giorni senza nuovi casi a Vibo Valentia e frazioni, c’è da registrare una nuova positività al Covid-19. 

19 aprile

Ore 14 - Caso positivo nel Vibonese

Un nuovo caso di positività proveniente dal vibonese è stato accertato sui 294 tamponi processati nell'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. Complessivamente i tamponi effettuati sono 6525. Nel reparto di Malattie infettive, ricoverati salgono a 15 con un nuovo ingresso e due dimissioni, i pazienti che erano stati trasferiti dalla Lombardia un mese fa. Allo stato non ci sono persone ricoverate in terapia intensiva.

11 aprile

Ore 20.40 - Nuovi casi nel Vibonese

Altri tre positivi a Ricadi e due primi contagio a Cessaniti e San Calogero. Salgono i casi di persone affette da coronavirus in provincia di Vibo Valentia. 

8 aprile

Ore 10:00 - Altri tamponi positivi

Sono 9 i tamponi risultati positivi all'esito degli ultimi esami eseguiti dal laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. I pazienti sottoposti a screening sono stati 206 e di questi 9 sono risultati positivi, nello specifico 7 nella provincia di Catanzaro, 1 nella provincia di Crotone e e 1 a Vibo Valentia. 

5 aprile

Ore 15:10 - Morta una donna a Vibo Valentia

È una 85enne residente a Vibo Valentia la sesta vittima del coronavirus nel Vibonese. La donna è morta questa mattina nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Jazzolino, dove si trovava ricoverata da qualche giorno in seguito alle complicazioni della malattia.

Ore 11.35 - Nuovi casi nel Vibonese

Salgono a cinque i casi di positività al coronavirus a Pizzo. L’elenco, dopo i primi due casi registrati nei giorni scorsi e l’esito del tampone sull’anziano con patologie pregresse deceduto ieri, si allunga con ulteriori due tamponi positivi. Casi, questi, che sarebbero strettamente collegati ai precedenti.

4 aprile

Ore 11.50 - Tre casi positivi a Vibo

Tre nuovi positivi. È questo l'esito degli ultimi tamponi eseguiti nel laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. I casi provengono dalla provincia di Vibo Valentia. 

Ore 9.45 – Due morti a Vibo

Altri due morti nel Vibonese il coronavirus. All’ospedale “Pugliese” di Catanzaro è deceduto un 61enne di Vibo Valentia che si trovava ricoverato nel nosocomio capoluogo di regione. L’altro decesso interessa un anziano trovato privo di vita due giorni fa nella zona della Marinella di Pizzo Calabro dai sanitari del 118 dell’ospedale di Vibo Valentia. Aveva contratto il coronavirus. 

3 aprile

Ore 14.00 – Altro morto a Vibo

Deceduto all’ospedale di Vibo Valentia il paziente contagiato dal coronavirus e ricoverato allo Jazzolino il 21 marzo scorso e proveniente dal nosocomio di Serra San Bruno.

Ore 7.00 – Nuovi contagi a Catanzaro, Crotone e Vibo

Quindici i tamponi risultati positivi dopo i test nel laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. Complessivamente, 206 i pazienti sottoposti ad accertamento e 15 quelli risultati positivi, di questi 4 sono risultati positivi nella provincia di Catanzaro, 10 nella provincia di Crotone e 1 a Vibo Valentia.

1 aprile

Ore 21.40 - Nuovi casi a Pizzo

Ci sono i primi due casi di coronavirus a Pizzo Calabro. A risultare positivi, all’esito dei tamponi, sono un uomo e una donna, una coppia residente a Pizzo Calabro.

Ore 21.00 –Nuovi casi a Serra

Ancora due casi di soggetti positivi al coronavirus a Serra San Bruno. Si tratta di due soggetti, un uomo ed una donna appartenenti a due diversi nuclei familiari.

31 marzo 

Ore 23.12 – Trasferiti gli anziani della casa di cura di Chiaravalle

Gli anziani provenienti dalla casa di cura di Chiaravalle sono stati smistati negli ospedali di 2 province: Catanzaro e Vibo Valentia. Il piano di evacuazione della residenza Domus Aurea prevede inoltre il trasferimento immediato dei 4 pazienti più gravi al Mater Domini di Catanzaro.

30 marzo

Ore 09.00 – Chiusa Fabrizia

La presidente della Regione Jole Santelli ha firmato un’ordinanza che dispone la chiusura del centro delle Serre vibonesi di Fabrizia a seguito del «numero di casi di positività al Coronavirus registrati negli ultimi giorni».

29 marzo

Ore 15.40 – Nuovi contagi a Serra San Bruno

Coronavirus, a Serra San Bruno i contagi salgono a 11. Altri cinque casi positivi accertati nella città della Certosa.

27 marzo 

Ore 21.10 – Nuovi casi nel Vibonese

Arriva l’esito dei nuovi tamponi effettuati a Fabrizia ed a Serra San Bruno e il risultato determina un aumento rispetto ai casi già conosciuti. A Fabrizia si registrano quattro nuovi soggetti positivi al coronavirus. A Serra, positiva un donna. Stamattina altri due casi accertati. 

26 marzo

Ore 9:00– Un decesso a Vibo Valentia

Il coronavirus miete un'altra vittima, questa volta nel Vibonese. È deceduto nella notte, intorno alle 3.30, un uomo di 62 anni di Fabrizia. Si aggrava il bilancio delle vittime in Calabria: sono 12.

Ore 8.5017 casi positivi nella Calabria centrale

Venti casi positivi in più nell’area centrale della Calabria. I tamponi risultati positivi sono così ripartiti: 3 a Catanzaro, 9 a Crotone e 5 a Vibo Valentia. A questi se ne aggiungono altri 3 già risultati positivi a Catanzaro.

25 marzo

Ore 18.40 -  Altri casi positivi nel Vibonese

Ci sono due nuovi casi di positività al coronavirus in provincia di Vibo Valentia. A renderlo noto è il sindaco del comune capoluogo, nonché presidente della conferenza dei sindaci sulla sanità, Maria Limardo. Il dato porta a 27 il numero dei contagiati nel territorio vibonese.

Ore 14.30 - A Vibo i casi salgono a quota 25

In provincia di Vibo Valentia, i casi salgono a 25. Il paziente, attualmente in isolamento domiciliare, risiede nella zona costiera. La conferma giunge dal sindaco di Vibo, Maria Limardo.

Ore 12:40 - Nuovo caso a Vibo

Nuovo caso di coronavirus a Vibo Valentia, all’interno del territorio comunale. L’esito positivo del tampone è giunto questa mattina.

24 marzo 

Ore 19.15 - Altro tampone positivo

C’è un altro caso di positività al coronavirus da registrare, purtroppo, in provincia di Vibo Valentia e, in particolare, nel territorio comunale del capoluogo. Per la precisione a Longobardi, frazione già interessata da altri tre casi di contagio. Salgono a 23 i contagi.

Ore 17.15 - Caso positivo a Vibo

C’è un nuovo caso di positività al coronavirus nel territorio del comune di Vibo Valentia. A renderlo noto è direttamente il sindaco Maria Limardo.

Ore 8.00 - Un nuovo caso nel Vibonese

Sono otto i tamponi risultati positivi al Covid 19 nell'area centrale della Calabria all'esito degli esami eseguiti nel laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. I casi provengono: 3 nella provincia di Catanzaro, 4 nella provincia di Crotone e 1 a Vibo Valentia. 

23 marzo 

Ore 17:30 - Nuovo caso e Serra San Bruno chiusa

Nuovo caso nelle Serre vibonesi, a Fabrizia. E intanto la Regione chiude Serra San Bruno.

Ore 8:00 - Nuovi casi nel Vibonese

Dopo i tre casi di Serra San Bruno altri tre si vanno ad aggiungere alla conta dei positivi al Covid-19 nel Vibonese portando a 22 i casi complessivi nella provincia.

22 marzo 

Ore 18.20 - Tre casi a Serra San Bruno

Tre nuovi casi di Covid-19 nel Vibonese. Danno esito positivo i tamponi effettuati su alcune persone venute in contatto con il paziente di Serra San Bruno risultato positivo venerdì sera con il secondo tampone al coronavirus e che ora si trova ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Vibo Valentia. 

Ore 16:00 - Positivo un dipendente comunale di Nicotera

Positivo al coronavirus un dipendente del Comune di Nicotera.Da qui la chiusura del Municipio da parte del sindaco Giuseppe Marasco e la decisione di sottoporre a tampone tutti i dipendenti comunali ed i componenti dell’amministrazione.

Ore 8.30 - 3 nuovi casi a Vibo

Tre nuovi casi 3 a Vibo Valentia. Qui risultato incerto l'esito di un tampone che sarà quindi ripetuto nei prossimi giorni. Nella giornata di ieri, inoltre, si sono aggravate le condizioni di salute di uno dei pazienti provenienti da Vibo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio