La decisione

Dieci anni di daspo al tifoso del Crotone che ha colpito il poliziotto durante il derby con il Catanzaro

Gli arresti domiciliari a carico del tifoso del Crotone sono stati confermati nel corso della prima udienza del processo per direttissima

189
di Redazione
10 novembre 2022
17:51

Un provvedimento di daspo per un periodo di dieci anni è stato emesso dal questore di Catanzaro, Maurizio Agricola, a carico del tifoso del Crotone, L.S., di 33 anni, arrestato e posto ai domiciliari domenica scorsa dopo che ha ferito con una cinghiata un ispettore della Digos a conclusione dell'incontro tra la squadra rossoblù e quella di casa, valido per il campionato di Serie C.

L'ispettore di polizia ha riportato una ferita alla testa per la quale è stato necessario applicargli alcuni punti di sutura.


Il provvedimento di arresti domiciliari a carico del tifoso del Crotone è stato confermato nel corso della prima udienza del processo per direttissima davanti al Tribunale di Catanzaro. L.S., facendo dichiarazioni spontanee, ha ammesso le proprie responsabilità e chiesto scusa alla Polizia di Stato. 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top