Dopo la sentenza

“L’umanità non si processa”: ad Alessandria lo striscione dei tifosi del Cosenza per Mimmo Lucano

Il messaggio di supporto all'ex sindaco di Riace è stato esposto durante il secondo tempo della partita e ha strappato gli applausi anche degli spettatori piemontesi

di Antonio Clausi
2 ottobre 2021
16:15

Il Cosenza ha perso in casa dell’Alessandria, ma i suoi sostenitori hanno strappato ugualmente gli applausi del pubblico di casa. È avvenuto nel secondo tempo quando, dal settore ospiti, è stato srotolato uno striscione che commenta la sentenza emessa giovedì dal Tribunale di Locri. “L’umanità non si processa, Mimmo Lucano innocente” c’era scritto, osservazione che, considerata l’approvazione, rappresenta anche il pensiero degli ultrà di casa.

Per l’ex sindaco di Riace si sono quindi levati dei cori a volergli manifestare, soprattutto da così lontano, un sostegno convinto. Non è la prima volta che i supporter rossoblù si schierano al suo fianco. Era successo già negli anni scorsi con drappi esposti sulle gradinate dello stadio “San Vito-Marulla”.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top