Sila

Lorica, impianto di risalita dissequestrato: nel weekend si tornerà a sciare

La Procura di Cosenza dà il via libera alla riapertura della cabinovia, tre settimane dopo l'incidente costato la vita al direttore d'esercizio Alessandro Marcelli

683
di Salvatore Bruno
16 febbraio 2022
20:00
La cabinovia di Lorica
La cabinovia di Lorica

La Procura di Cosenza ha disposto il dissequestro degli impianti di risalita di Lorica, ai quali aveva apposto i sigilli dopo il tragico incidente dello scorso 23 gennaio costato la vita al direttore d’esercizio dell’infrastruttura, Alessandro Marcelli. Sulla vicenda è stata aperta una inchiesta per accertare eventuali responsabilità. Il blocco si era reso necessario proprio per consentire di effettuare gli accertamenti tecnici richiesti dal Pm Bianca Maria Battini, titolare delle indagini.

Piste innevate

Lo stesso magistrato ha accolto con favore la richiesta di dissequestro presentata da Ferrovie della Calabria, società di gestione della cabinovia. La Valle dell’Inferno è completamente imbiancata ed anche questa sera sono in corso nuove precipitazioni: domani gli operai procederanno alla sistemazione della neve fresca ed alla messa in sicurezza delle piste per cui al massimo entro sabato, se non ci saranno altri intoppi, sarà possibile sciare.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top