Taglia il telefono per impedire alla madre di chiedere aiuto, arrestato

Il 38enne di Petilia Policastro ha minacciato l’anziana con un coltello per farsi consegnare del denaro. Salvata dall’intervento dei carabinieri, avvisati da un parente

163
di Redazione
18 marzo 2019
20:19
Anziani
Anziani

I carabinieri hanno arrestato a Petilia Policastro un 38enne del luogo con l'accusa di avere maltrattato l'anziana madre convivente e di averla minacciata con un coltello per costringerla a consegnargli 50 euro. Al fine di impedire alla donna di chiamare i soccorsi, il 38enne ha anche tagliato i fili del telefono di casa. La situazione si è risolta grazie all'l'intervento dei carabinieri, richiesto da un parente dell'anziana.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio