La cerimonia

Vibo Valentia, il capo della polizia Giannini inaugura la nuova sezione giovanile delle Fiamme oro

VIDEO | La scuola è aperta a tutti coloro che vorranno praticare le discipline della pesistica e del judo. Tra i presenti anche i procuratori Nicola Gratteri e Camillo Falvo

18
di Redazione
1 giugno 2022
14:29

È stata inaugurata, questa mattina, a Vibo Valentia, nella Scuola allievi agenti della Polizia di Stato, alla presenza del capo della Polizia Lamberto Giannini, la nuova sezione giovanile delle Fiamme oro, aperta a tutti coloro che vorranno praticare le discipline della pesistica e del judo.

All’evento erano presenti il questore di Vibo Valentia Raffaele Gargiulo, il direttore della Scuola Stefano Dodaro, il presidente dei Gruppi Alla manifestazione, oltre a 70 studenti delle scuole vibonesi, erano presenti il prefetto di Vibo, Roberta Lulli, il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri, il procuratore di Vibo Camillo Falvo, il questore di Vibo, Raffaele Gargiulo, il comandante provinciale della Guardia di finanza, Massimo Ghibaudo, il comandante provinciale dei carabinieri Bruno Capece, il sottosegretario Dalila Nesci, il presidente della Provincia di Vibo Salvatore Solano, il sindaco Maria Limardo ed il vescovo Attilio Nostro.


Il capo della Polizia, nel suo intervento, ha sottolineato che  «questa è un’attività importante e ho immediatamente condiviso - ha aggiunto - l’emozione dell’inaugurazione di questa eccellenza della Polizia di Stato rivolta alla gente» il prefetto Giannini ha proseguito auspicando «Una forte presenza di ragazzi, di cittadini, di famiglie che possono essere sicure di mettere i propri figli in buone mani; mani che potranno guidarli in un percorso di educazione e di sport. La cultura della legalità inizia nelle scuole, nella formazione, nello sport proprio per cercare contatti continui con i giovani. Ai cittadini dico benvenuti e auguro i migliori auguri per questa nuova attività».

Subito dopo la benedizione da parte del vescovo di Mileto, Nicotera e Tropea, Attilio Nostro, il prefetto Giannini, insieme al Questore e il Direttore della scuola, ha proceduto al taglio del nastro inaugurale. A seguire le autorità sono state intrattenute dagli atleti delle Fiamme oro di judo e pesistica che si sono cimentati in una esibizione. In tutta Italia sono molte le palestre dei gruppi giovanili della Polizia di Stato con i nostri migliori istruttori per seguire i giovani in un percorso di crescita e di integrazione sociale.

Erano presenti il tecnico di judo Massimo Parlati e il tecnico di pesistica Sergio Mannironi. Presenti anche alcuni campioni delle Fiamme oro come testimonial dell’evento, tra i quali Maria Centracchio, medaglia di bronzo nel judo ai Giochi olimpici di Tokyo 2022, e il pesista Mirco Scarantino, olimpionico a Londra 2012 e Rio 2016, bronzo al Campionato del mondo 2018 e Campione europeo nel 2016, 2017 e 2019.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top