Olimpiadi Tokyo: in campo anche Giovanni Tocci, il tuffatore orgoglio della migliore Calabria

L'atleta calabrese in tandem con Lorenzo Marsaglia ha ottenuto il pass per i Giochi Olimpici che si disputeranno dal 23 luglio al 6 agosto

296
di Franco Laratta
20 luglio 2021
22:31
Giovanni Tocci
Giovanni Tocci

Tokyo 2020, ecco il grande tuffatore Giovanni Tocci, un vero campione, orgoglio della migliore Calabria. Il tuffatore calabrese si è presentato al primo giorno di allenamento in piscina olimpica.
Grandissimo atleta, figlio della nostra terra, forte e tenace. Sarà sicuramente una grande olimpiade per lui e per tutti noi. Giovanni Tocci ha regalato alla Calabria un’emozione molto forte. Infatti in tandem con Lorenzo Marsaglia ha ottenuto il pass per i Giochi Olimpici che si disputeranno a Tokyo dal 23 luglio al 6 agosto. Era già pronto lo scorso anno, ma poi le olimpiadi sono state rinviate causa Covid. Ora ce l’ha fatta: è a Tokyo!
Chi è Giovanni Tocci

Tocci è nato a Cosenza il 31 agosto 1994, la sua famiglia è originaria di Arcavata, frazione di Rende. Con Cosenza Nuoto l’atleta ha mosso i primi passi. Giovanni è un esempio per tutti. “Sarà l'acqua, saranno i fisici dei tuffatori, sarà la loro statura ellenica contrapposta ad una fluidità di movimento in aria, elegante, leggiadra, ma al contempo esplosiva, poderosa e stupefacente”.


I tuffi

I tuffi sono una disciplina olimpionica le quali testimonianze risalgono anche al 500 a.C.
Giovanni Tocci nel 2018 si laurea all’Unical in Lingue e Culture moderne.
È un ragazzo sorridente, umile, cortese. Di poche parole, ma tenace, ama la disciplina e rispetta le regole. Ama la Calabria, la sua terra, e quando non è in giro per il mondo ad affrontare gare sempre più difficili, Giovanni è a Rende.

“Giovanni è un elleno. È il tuffatore di quel quadro di Paestum? Penso proprio di sì. La sua forza, la potenza di un fisico eccezionale, Giovanni è come una statua viva, che attrae ed incanta. È un Ellenico perché allena corpo e mente”.
Fa enormi sacrifici quotidiani, affronta ogni difficoltà con vigore, ed ha una carica senza eguali, non si risparmia mai. In televisione ammiriamo quei pochi secondi di un suo tuffo da manuale, quasi da leggenda olimpionica. Ma dietro ai suoi tuffi ci sono i mille sacrifici di un ragazzo semplice, riservato, ma pur sempre instancabile!

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top