Una pretesa supremazia razziale della tuba di Falloppio sullo sfigato spermatozoo è roba da trogloditi. Il Partito democratico in questa autodistruttiva "reductio ad ficam" abiura la sua migliore classe dirigente maschile calabra e lede profondamente la dignità delle donne in gioco

155 condivisioni
di Antonella Grippo
Il Pd e la svolta della “patatina”

VIDEO CONSIGLIATI

Il Pd anti-Irto è roba da manicomio
di Antonella Grippo
214 condivisioni

I democrat di Calabria sono una declinazione patologica della psiche. Il disperato tentativo di sottrarsi all’anonimato della politica di provincia anima l’invidia di chi non sopporta la propria dimensione microscopica. La graffiante analisi di Antonella Grippo

Gennaro Gattuso
di Antonella Grippo
515 condivisioni

Gattuso dalla panchina del Napoli a quella della Fiorentina. E si porta appresso la sua calabresità autentica, irriducibile e coraggiosa che non ha niente a che vedere con lo stereotipo dell’emigrante. Il ritratto di Antonella Grippo

Enrico Letta
di Antonella Grippo
86 condivisioni

La sarcastica provocazione di Antonella Grippo sull’ultima “proposta indecente” del segretario del Pd che riesce sempre, con rara perizia, a non stare sul pezzo

Denise Pipitone
di Antonella Grippo
137 condivisioni

Vedere ovunque la piccola scomparsa 17 anni fa è diventato un rito televisivo, un alibi di cittadini caritatevoli che esercitano un malinteso senso della solidarietà e della vicinanza. La graffiante analisi di Antonella Grippo

Le relazioni pericolose tra politica e magistratura
di Antonella Grippo
358 condivisioni

Da tempo una certa sinistra ha subappaltato alle Procure la lotta politica, salvo poi rendersi conto dell’errore quando chi indaga non guarda in faccia a nessuno. L’analisi di Antonella Grippo

La più emblematica e drammatica immagine della pandemia: i camion con i feretri a Bergamo
di Antonella Grippo
300 condivisioni

La pandemia ha reso la Grande Consolatrice notizia ininterrotta, annullando la sua indicibilità. Ci balla intorno e presidia le nostre insonnie, mentre la rete si incarica di renderci immediatamente noto per chi suona la campana

Matteo Salvini e, nel riquadro, Nino Spirlì
di Antonella Grippo
344 condivisioni

Salvini “incorona” Ninuzzo per l’ascesa al Regno dei Cieli di Germaneto in vista delle elezioni regionali. L’ultimo “pensiero stupendo” del leader del Carroccio. Dalla penna perfida di Antonella Grippo