Amministrative

Elezioni comunali a Catanzaro, è ballottaggio tra Valerio Donato e Nicola Fiorita

La città capoluogo ha visto in campo 23 le liste per un totale di oltre 700 aspiranti consiglieri. Il candidato del centrodestra avanti con il 44,4% delle preferenze mentre il leader di Cambiavento segue con il 32% dei voti

43
di Redazione
13 giugno 2022
11:05
Fiorita e Donato
Fiorita e Donato

È ballottaggio tra Nicola Fiorita e Valerio Donato in corsa per la carica di sindaco di Catanzaro. In campo sono scesi sei candidati a sindaco complessivamente, 23 le liste in corsa per un totale di oltre 700 aspiranti consiglieri.

Fiorita: «Primo risultato raggiunto»

«Siamo arrivati dove volevano arrivare: a giocarci la partita del ballottaggio». Alle 18.15 il candidato a sindaco, Nicola Fiorita, attraversa la soglia di Palazzo De Nobili. I dati sono ancora ben lontani dall'esser consolidati ma l'unica certezza è il profilarsi all'orizzonte di un secondo turno di votazioni. 


Donato: «La nostra proposta convincente»

Ad un'ora di distanza dall'arrivo di Nicola Fiorita al Comune di Catanzaro, raggiunge Palazzo De Nobili anche il diretto sfidante, Valerio Donato, nell'ormai quasi certo ballottaggio che si terrà il prossimo 26 giugno. «Andiamo verso il ballottaggio carichi di un patrimonio elettorale che abbiamo conquistato, di un consenso diffuso, con una proposta che continua ad essere molto convincente e, quindi, andiamo verso la vittoria di questa campagna elettorale».

QUI LO SPOGLIO IN DIRETTA DEI PRINCIPALI COMUNI

Elezioni a Catanzaro, i risultati

19.23 - Percentuali delle principali liste a Catanzaro. Fiorita: Cambiavento 8.1%; Mò 6.5%. Donato: Catanzaro Azzurra 7.0%; Prima l'Italia 6.7%; Fare per Catanzaro 6.0%; Alleanza per Catanzaro 5.9%.

19.00 - Su 29917 scrutinate Donato 13094 (44,42%), Fiorita 9542 voti (32,37%), Ferro 2600 voti (8,82%), Talerico 3699 voti (12,55%), Campo 93 voti (0,32%), Di Lieto 452 voti (1,53%).

16.35 - Su 5735 voti complessivi Donato in testa con 2494 voti, segue Fiorita che al momento si attesta a 1722 voti. Talerico 795, Ferro 605.

15.43 - Su 2123 voti complessivi Donato in testa con 883 voti, segue Fiorita che al momento si attesta a 734 voti. Talerico 285, Ferro 221.

15.20 - Proiezione Opinio-Rai: a Catanzaro Donato al 44,1%,Fiorita 30,4, Wanda ferro 10.9%, Antonello Talerico 12.8%.

Ferro: «Orgogliosa di questa corsa»

Wanda Ferro commenta i primi dati: «Sono in linea con quanto previsto rispetto a una corsa con un simbolo di partito, con 32 candidati alla prima esperienza ma soprattutto con quel voto di opinione e libertà che gli elettori ci hanno voluto dare». E sul centrodestra: «Non ha trovato l’unità». 

Talerico: «Ballottaggio Donato-Fiorita? Avremo due candidati Pd»

A Catanzaro si discute di un eventuale ballottaggio tra Valerio Donato e Nicola Fiorita. In merito ad un possibile appoggio a quest’ultimo, il candidato a sindaco Antonello Talerico ha precisato: «Per coerenza politica difficilmente potrei condividere percorsi con chi ha mascherato il centrodestra e lo ha annientato. Se dovessimo andare ad un ballottaggio tra Fiorita e Donato paradossalmente avremo due candidati del Pd. Andavano fatte valutazioni prima».

Orsomarso (Fdi): «Ottimo risultato di Wanda Ferro»

«A Catanzaro abbiamo scelto di presentarci con il nostro simbolo. Wanda Ferro, che è stata anche modesta nelle dichiarazioni, da quanto si evince dalle prime proiezioni sta raccogliendo, anche se corre con una sola lista, un ottimo risultato». È quanto ha dichiarato l’assessore regionale Fausto Orsomarso ai nostri microfoni che, dalla segreteria della candidata sindaco di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, ha commentato i primi dati dello spoglio di Catanzaro.

Su chi appoggiare al ballottaggio ha detto: «Attendiamo. Capiremo più tardi come comportarci. Certo Fiorita rappresenta il centrosinistra, non rientra proprio nella nostra sfera politica».

E alla domanda sul poco interesse di Occhiuto di scegliere un candidato unico del centrodestra, e sulle responsabilità che Fdi avrebbe in una eventuale sconfitta al ballottaggio: «In politica sono tutti esenti e responsabili. Non commento quello che succede in casa d’altri, era giusto offrire questo pezzo di politica. Ci auguriamo che come per la Regione, le prossime volte il centrodestra sia unito».

«Credo che Occhiuto sia contento se il centrodestra vince – conclude Orsomarso -, ma ogni singolo partito ha i suoi responsabili e ognuno fa le scelte che ritiene migliori. E comunque non c'è nessuna insofferenza dentro la giunta regionale, non c'è nessun problema con il presidente Occhiuto»

L'affluenza

A Catanzaro si è recato alle urne il 65,90 per cento degli aventi diritto al voto (rispetto al 72,45 per cento della tornata elettorale precedente).

Gli exit poll

I primi exit poll forniti dal Consorzio Opinio Italia per Rai uno, vedono una decina di punti di distacco tra l’avvocato Valerio Donato, sostenuto da una coalizione civica composta di 10 liste tra cui anche sigle di centrodestra, che sarebbe attestato in una forbice percentuale tra il 40 e il 44. A seguire Nicola Fiorita sostenuto da una coalizione di centrosinistra composta di 5 liste, che sarebbe tra il 31 e il 35%, poi il presidente dell’ordine degli avvocati del capoluogo, Antonello Talerico, sostenuto da 5 liste, tra il 13 e il 17%, e l’unica donna ai nastri di partenza candidata a guidare la città Wanda Ferro, sostenuta dalla lista di Fratelli d’Italia, bloccata tra il 7 e il 9%.

Elezioni Catanzaro, i candidati a sindaco

A contendersi la carica di primo cittadino anche Nino Campo, imprenditore, sostenuto da Catanzaro Oltre; Francesco Di Lieto, avvocato e vicepresidente nazionale del Codacons, espressione della sinistra antagonista, sostenuto dalla lista "Osiamo Insieme"; Donato, docente dell'Università Magna Graecia, ex Pd, che potrà contare sul sostegno di dieci liste: Alleanza per Catanzaro e Prima L'Italia (Rpt Prima l'Italia) (di ispirazione della Lega), Riformisti Avanti, Catanzaro Azzurra (di ispirazione Fi), Italia al centro, Fare per Catanzaro, Catanzaro prima di tutto (Rpt Catanzaro Prima di tutto), Progetto Catanzaro, Rinascita, Volare Alto.

E ancora: Nicola Fiorita, docente all'Università della Calabria, candidato sindaco di centrosinistra, con cinque liste: Pd, M5s, Cambiavento, Mò - Fiorita Sindaco, Catanzaro Fiorita; Wanda Ferro, deputata e coordinatrice regionale di FdI, sostenuta da un'unica Lista "Giorgia Meloni- FdI, e Antonello Talerico, avvocato e presidente del Consiglio provinciale dell'ordine sostenuto da cinque liste: Io scelgo Catanzaro, Catanzaro al Centro, Noi con l'Italia, Officine del Sud, Azione popolare.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top