Covid e vaccini

Il ministro Speranza: «La pandemia non è finita, i più fragili si proteggano con la quarta dose»

Il titolare del dicastero della Salute avverte: «In tanti Paesi europei la curva torna a crescere, i vaccini restano un'arma fondamentale»

41
di Redazione
10 giugno 2022
06:32

«Chiedo alle persone più fragili di proteggersi con il secondo booster di vaccino anti-Covid, c'è ancora spazio di crescita per le coperture. Dobbiamo considerare la pandemia non conclusa. I vaccini restano un'arma fondamentale». Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, parlando a Roma alla conferenza stampa organizzata dalla Società italiana di urologia, in occasione della seconda giornata nazionale dedicata alla disciplina.

Quanto allo stop alle mascherine sui mezzi di trasporto «le valutazioni sono in corso», ha sottolineato.


«Dobbiamo considerare la pandemia ancora non finita - ha affermato Speranza - I numeri di questi giorni di tanti Paesi europei segnalano come la curva cresce. Non possiamo assolutamente considerare chiusa la partita».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top