Covid nel Vibonese, Dasà verso la zona rossa. Il sindaco: «Durerà due settimane»

Il primo cittadino Scaturchio: «Il presidente ff Spirlì mi ha annunciato l'imminente provvedimento. Servirà per assicurarci una ripresa più veloce»

13
di Redazione
1 marzo 2021
21:45

«Poco fa ho ricevuto la chiamata del presidente ff della Giunta Regionale Nino Spirlì che mi ha annunciato che tra questa sera e domani mattina verrà decretata la zona rossa nel nostro paese per la durata di 2 settimane. So che questo comporterà disagi e malumori ma spero capiate che è stato fatto per assicurarci una ripresa più veloce e sicura». È quanto riporta un messaggio sulla pagina social del Comune di Dasà a firma del sindaco Raffaele Scaturchio.

In merito alla mappatura dei contagi e alla campagna screening, il primo cittadino evidenzia: «Vi ricordo che domani eseguiremo i tamponi di massa presso la biblioteca comunale in ordine alfabetico, partendo dalle persone che si sono prenotate i cui cognomi hanno per iniziali una lettera compresa tra A-G. Mercoledì proseguiremo con i  restanti prenotati».


Ad oggi, nel centro del Vibonese si contano 49 positivi al Covid-19. Le persone in isolamento domiciliare sono 66, 5 quelle in attesa di risultato. I dati sono aggiornati al primo marzo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top