La tratta

Migranti, due sbarchi in poche ore a Crotone: arrivate più di 130 persone tra cui bambini

Sono giunti a bordo di una barca a vela in località Campione a Capocolonna. Sedici persone sono scese in maniera autonoma dal natante e subito soccorse, le altre sono state scortate al porto della città pitagorica 

18
di Francesca Caiazzo
30 settembre 2021
16:26
Uno scatto dello sbarco
Uno scatto dello sbarco

Doppio sbarco in poche ore sulle coste crotonesi. Nella nottata di ieri, alle ore 03.15, presso il porto di Crotone, a bordo di una motovedetta della Guardia di Finanza, sono giunti 104 migranti (iraniani, iracheni e siriani), recuperati al largo delle coste crotonesi, in località Capocolonna.

Nel pomeriggio di oggi, invece, una barca a vela con a bordo 34 migranti è approdata in località Campione. Dal natante sono scese in maniera autonoma 16 persone che sono state rintracciate sulla spiaggia di Marinella a Isola di Capo Rizzuto, subito soccorse da personale della Polizia e portate al Regional Hub di Sant’Anna, dove sono stati trasferiti anche gli altri 18 sono giunti poco dopo al porto di Crotone, scortati da una motovedetta della Capitaneria di Porto. Nel gruppo presenti anche donne e bambini


In entrambe le occasioni di sbarco, sul posto, coordinati dalla Prefettura di Crotone, erano presenti Polizia, Capitaneria di porto, Croce rossa, Vigili del fuoco e sanitari del 118.
È al vaglio degli inquirenti, inoltre, la posizione di due cittadini extracomunitari ritenuti verosimilmente gli scafisti di una delle traversate.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top