Coronavirus, a San Lucido focolaio azzerato: guariti gli ultimi 5 contagi

Al momento restano 10 casi trattati a domicilio a Torano Castello, altro focolaio della provincia di Cosenza. Altri casi a Paola, Fagnano Castello e Oriolo Calabro

104
di Redazione
6 giugno 2020
12:35
San Lucido
San Lucido

Il focolaio epidemico di San Lucido è stato azzerato. Non risultano più persone attualmente positive al Covid 19. Il centro tirrenico cosentino era stato dichiarato "zona rossa" dopo i numerosi casi che erano stati registrati durante il periodo dell'emergenza sanitaria. Così, dopo i lutti e dopo l’incubo coronavirus -  con oltre 50 casi su una popolazione di circa 6mila abitanti- la cittadina torna a vivere.

 

Dal 4 maggio il paese non è più isolato, e oggi, secondo quanto riferito da fonti interne all'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, non si registrano più casi e sono guarite anche le 5 persone che si trovavano in isolamento volontario. Al momento restano 10 casi trattati a domicilio a Torano Castello, altro focolaio della provincia e dichiarato zona rossa, 7 a Paola, 6 a Fagnano Castello e 5 ad Oriolo Calabro. Per altri 18 comuni del cosentino si registrano meno di 4 casi ciascuno.  

 

LEGGI ANCHE: Fase 2: dopo l’incubo coronavirus e i lutti a San Lucido lento ritorno alla normalità

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio