Argomento: LAVORI

La nomina di Occhiuto slitta ancora e il battesimo di Mangialavori diventa un boomerang tra virgolette

Il senatore di Vibo voleva dimostrare di essere parte fondamentale della strategia e battezzare la candidatura a presidente proprio nella sua città. Risultato? Mezzo centrodestra è irritato e le sorelle Santelli hanno diffidato il capogruppo Fi. La fuitina vibonese si è trasformata in un disastro (ASCOLTA L'AUDIO)

di Pasquale Motta
73 condivisioni