Argomento: ANTONIO TAJANI

Fi, Tajani e Santelli Politica

L’europarlamentare azzurro disegna l’impalcatura meridionalista della guida della coalizione e ringrazia la famiglia Gentile per aver contribuito a trasformare il progetto del centrodestra unito in un “progetto di speranza” per la Calabria. «Occhiuto ha fatto un passo indietro per farne uno in avanti» ha infine commentato l’endorsement del sindaco di Cosenza a favore della candidata a presidente

di Pa. Mo.
168 condivisioni
Fi, la scissione è servita: e in Campania all'investitura di Caldoro spunta anche Abramo Politica

La vicepresidente della Camera che voleva un passo indietro dell'ex governatore non ha partecipato al meeting azzurro e non è mai stata nominata dagli intervenuti. Assenti anche i parlamentari calabresi che non sono mai stati così deboli e isolati dentro il partito. Il copione campano potrebbe ripetersi nella nostra Regione come pare di capire dalle parole di Maria Stella Gelmini e Antonio Tajani

di Riccardo Tripepi
48 condivisioni
Mario Occhiuto si gioca le ultime carte. Ma Lega e Fdi vogliono la Regione Politica

Mentre il fratello del sindaco di Cosenza tenta una mediazione con Brunetta, Salvini riunisce i suoi a Roma per sferrare l'attacco a Bonaccini in Emilia e preparare la manifestazione del 19 a piazza San Giovanni dove non si sa se ci sarà Berlusconi. La linea forzista non convince il fronte sovranista e rimescola la discussione sull'assegnazione delle candidature

di Riccardo Tripepi
31 condivisioni
Berlusconi gela Fi e non va a Viterbo, sullo sfondo le trattative con Renzi Politica

Grande delusione alla convention dove si aspettava la visita salvifica del Cavaliere anche in vista dei prossimi appuntamenti elettorali. Qualche ora prima il leader aveva incontrato invece Carfagna per discutere dei futuri equilibri dei gruppi parlamentari. Per le Regionali si dovrà attendere ancora

di Riccardo Tripepi
67 condivisioni
Antonio Tajani e Mario Occhiuto Politica

Il vice presidente di Forza Italia rilascia dichiarazioni che sembrano una pietra tombale sulle aspirazioni del sindaco di Cosenza, affermando che l'accordo a livello nazionale prevede che al Carroccio vadano i candidati a presidente dell'Emilia Romagna e della nostra regione. Le sue affermazioni fanno il paio con quelle rilasciate da Matteo Salvini 

di Riccardo Tripepi
398 condivisioni