Argomento: MILANO

Tribunale, foto ansa Cronaca

L'ex insegnante era partito dalla Calabria per sottoporsi al delicato intervento chirurgico a Milano. Per l'errore, coinvolti due sanitari dell'ospedale Fatebenefratelli. Il Tribunale ha deciso di anticipare l'udienza che, per via del Covid-19, aveva subito un lungo rinvio

17 condivisioni