Ventesima giornata

Serie B, si parte domani sera con Catanzaro-Lecco. Il Cosenza in trasferta a Cremona

Nel primo turno del girone di ritorno i giallorossi attendono al Ceravolo la squadra di Bonazzoli. Rossoblù allo Zini contro l’undici di Stroppa per una sfida che vale molto per entrambe le formazioni

32
di Francesco Oliverio
11 gennaio 2024
12:30
Iemmello (Catanzaro) e Tutino (Cosenza)
Iemmello (Catanzaro) e Tutino (Cosenza)

L’attesa è finita! Domani sera con l’anticipo del Ceravolo tra Catanzaro e Lecco parte la ventesima giornata, prima di ritorno, del campionato di Serie B 2023-24. Si riparte per il primo turno del nuovo anno per una lunga corsa che terminerà la regular season il 10 maggio, prima dell’inizio di play-off e play-out. La ventesima giornata si disputerà in tre giorni, da domani a domenica, con la capolista Parma che attende l’Ascoli e il Venezia impegnato nel big-match di giornata al Penzo con la Sampdoria. Nella zona play-off in programma Como-Spezia, Cittadella-Palermo, Cremonese-Cosenza e Modena-Brescia.

Catanzaro, obiettivo vittoria con il Lecco

Sarà l’anticipo del Ceravolo tra Catanzaro e Lecco ad aprire il programma della ventesima giornata di Serie B. La squadra di Vivarini che ha chiuso il 2023 con tre sconfitte consecutive cercherà contro i lombardi di ritornare al successo pieno e rilanciarsi in classifica.


Leggi anche

I lombardi, dopo una partenza difficile, dall’arrivo in panchina di Bonazzoli hanno ritrovato gioco e ritmo chiudendo il girone di andata a 20 punti, in zona play-out. Una sfida delicata per i giallorossi che recuperano dagli infortuni Iemmello, Donnarumma, Krastev e Veroli, mentre dovranno fare a meno del centrocampista Ghion. Venticinque i precedenti tra le due squadre: 9 vittorie giallorosse e 27 gol realizzati contro 4 vittorie e 22 reti segnate dai blucelesti. Dodici invece sono i pareggi.

Cosenza, trasferta delicata a Cremona

Una trasferta delicata per il Cosenza che viaggerà alla volta di Cremona per la sfida dello Zini contro i grigiorossi di Stroppa prevista per domenica alle 16.15. Una sfida contro una delle formazioni più attrezzate per il salto di categoria che sta puntando forte anche sul mercato: alla corte di Stroppa è già arrivato Falletti della Ternana, ma altre importanti trattative potrebbero chiudersi nelle prossime ore.

Leggi anche

Il Cosenza, che non ha vissuto una sosta tranquilla, si presenta allo Zini con Caserta confermato in panchina, dopo lunghi momenti di indecisione del patron Guarascio, che proverà a ritrovare il brio e i risultati della prima parte di stagione, anche con gli accorgimenti alla rosa che possono arrivare dal mercato. Alla corte rossoblù è tornato il difensore Michele Camporese ma il ds Gemmi sta provando a completare al meglio la rosa per ottenere l’obiettivo salvezza. I precedenti al Giovanni Zini sono 9 e sorridono ai grigiorossi: i padroni di casa hanno ottenuto 5 vittorie contro le 3 dei rossoblù. Un solo pareggio in terra lombarda.

Le gare di sabato

Sei le gare in programma per sabato. Al San Nicola di Bari i padroni di casa ospitano la Ternana per uno scontro delicato in zona salvezza. Il Como di Fabregas, terzo in classifica, attende lo Spezia con l’obiettivo di continuare la rincorsa al secondo posto del Venezia. Sfide importanti in zona play-off tra Cittadella e Palermo e Modena e Brescia. Nella zona calda due gare delicate per la classifica: Sudtitrol-Feralpisalò e Pisa-Reggiana.

Le gare di domenica

Oltre alla partita dello Zini tra Cosenza e Cremonese, alla stessa ora (16.15) saranno protagoniste le prime due della classifica. Il Parma capolista, con sei punti di vantaggio sul Venezia, ospiterà al Tardini un Ascoli in difficoltà di classifica. I veneti vogliono tornare alla vittoria contro la Sampdoria di Pirlo e restare in scia ai ducali. Un successo che manca agli uomini di Vanoli da quattro turni (due sconfitte e due pareggi) e che potrà ridare nuova linfa alla rincorsa alla promozione. 

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top